Origin

Origin, il software di analisi e visualizzazione dei dati sperimentali

Scoprete Origin, una soluzione affidabile e potente, una gamma di strumenti di elaborazione, analisi, visualizzazione e automazione che renderà la vostra vita più facile ogni giorno.

Origin è uno strumento completo per l’analisi dei dati e la creazione di grafici che offre una serie di funzionalità (analisi dei picchi, adattamento delle curve, statistiche…) per soddisfare i requisiti di qualità e le esigenze specifiche della comunità scientifica (ricercatori, ingegneri, tecnici…). Origin esiste in due versioni. Origin Standard, che offre le caratteristiche essenziali, ed Origin Pro, che permette un uso più avanzato.

Con Origin Standard, concentratevi sul vostro lavoro piuttosto che sulla piena padronanza dello strumento. Con la sua vasta gamma di strumenti, otterrete la vostra analisi in pochi click senza dover manipolare i vostri dati cella per cella.

Con Origin Pro, godetevi le stesse funzionalità di Origin Standard, integrate da una gamma più avanzata di strumenti per l’analisi dei picchi, l’adattamento di curve ed aree, le statistiche, l’elaborazione dei segnali e la manipolazione delle immagini.

5 buoni motivi di usare questo software

  • Importazione dei dati nel rapporto finale
  • Flessibilità per l’analisi dei dati
  • Ampia gamma di grafici di qualità di pubblicazione
  • automatizzazione dei compiti ripetitivi
  • Connettività con Excel, Matlab, LabView, Python, R…

Ho imparato da questa formazione più di quanto mi aspettassi. Il formatore ci ha fatto conoscere elementi e funzioni del software a cui non avevamo nemmeno pensato! Tutti positivi.

Justine Benghozi-Bouvrande
CEA | ICSM – LTSM
Origin Formazione

Caratteristiche

Una soluzione “all-in-one “

Origin è una soluzione completa :

  • Importate i dati grezzi dei vostri esperimenti con i molti formati disponibili : .csv, .dat, .xls, . spc, e molti altri
  • Manipolate i vostri dati per renderli facilmente utilizzabili
  • Effettuate tutte le vostre analisi, calcoli e statistiche,
  • Tracciate i vostri grafici in 2D o 3D,
  • Modificate i vostri report finali di analisi/test e usate HTML, CSS o Python per personalizzarli.

Tutto questo con un semplice ” point-and-click “, senza alcuna programmazione richiesta, ed in modo intuitivo.

Con un’interfaccia grafica chiara e strutturata

Beneficiate di una procedura guidata che vi aiuterà a familiarizzarvi con il software, Origin Central. Quest’ultimo riunisce tutte le risorse necessarie di cui potreste aver bisogno: navigazione nei vostri progetti esistenti, progetti campione (grafica e analisi), tutorial video o la piattaforma di scambio di applicazioni. Inoltre, un sistema di cartelle di lavoro a più fogli ed un esploratore di progetti integrato vi aiuteranno ad organizzare i vostri progetti in modo strutturato.

Fornendo numerosi strumenti di analisi dei dati

Origin offre una vasta gamma di strumenti di analisi dei dati: adattamento di curve e aree, analisi dei picchi, interpolazione, elaborazione dei segnali, derivati, statistica: descrittiva, ANOVA, test parametrici e non parametrici, analisi multivariata, calcolo della potenza e della dimensione del campione, analisi della sopravvivenza e curve ROC. Ogni analisi è accompagnata da un rapporto che riassume i parametri ed organizza i vostri risultati. Inoltre, avete accesso all’intera libreria NAG Mark 25 (ultima versione) tramite le funzioni Origin C (linguaggio di programmazione integrato).

Ottenete un’ampia selezione di grafica di qualità per la pubblicazione

Con oltre 100 tipi di grafici integrati, Origin rende facile creare e personalizzare le vostre visualizzazioni e fornire risultati di qualità ottimale per la pubblicazione. Gli strumenti, molto potenti, vi permettono di manipolare e personalizzare facilmente i vostri grafici.

Sono disponibili tantissimi tipi, che permettono di soddisfare le esigenze di diversi settori aziendali. Parliamo di istogrammi, grafici a torta, cascate, radar, grafici parametrici, grafici a coordinate polari, curve di area, curve di profilo, mappe iso-lineari, mappe termiche, grafici di campo, grafici di Pareto, con più assi verticali o sezioni multiple, in 2D o 3D, o grafici statistici.

Automatizzare compiti ripetitivi tramite script

Con o senza programmazione, Origin permette di creare filtri di importazione, importare più file simultaneamente ed aggiungere script dopo l’importazione che possono essere salvati e riutilizzati. Lo stesso vale per l’analisi, l’elaborazione dei dati e la grafica, i cui stili e proprietà possono essere salvati e riutilizzati a piacere.

Per fare un passo in avanti, Origin include due linguaggi di programmazione integrati. Il primo, Origin C, è un linguaggio compatibile con il C, ed il secondo, LabTalk™, il linguaggio di programmazione interpretato . Ha anche un vero e proprio ambiente di sviluppo, il Code Builder, per codificare e fare il debug dei suoi script.

Avere una grande libreria di applicazioni scalabili

Origin fornisce una piattaforma di scambio di applicazioni. È alimentata dagli utenti e dallo stesso team di OriginLab, per rendere disponibili al maggior numero possibile di persone gli strumenti sviluppati intorno ad Origin : treemap, simulazione Monte Carlo, interfaccia di editing LaTeX, analisi delle componenti principali (PCA), ecc.

Queste applicazioni sono accessibili direttamente dal vostro software Origin. È possibile installare, testare, tracciare alcune applicazioni che semplificheranno il vostro lavoro. Inoltre, OriginLab segue da vicino gli utenti. Delle applicazioni specifiche sono sviluppate durante l’anno per soddisfare le vostre esigenze specifiche.

Compatibile con gli altri strumenti

Collegate i vostri altri strumenti ad Origin: Matlab™, LabView™ o Microsoft© Excel. Interrogate Origin da questi strumenti per ottenere il massimo da ciascuno. Potete anche creare le vostre routine di elaborazione in Origin C o LabTalk, integrando i vostri codici Python o R.

Sfrutta grandi serie di dati

Origin vi permette di connettervi ai vostri database tramite ODBC, connettori ADO o importare serie di dati di prova molto grandi.

Una volta importati, questi dati potranno essere visualizzati, esplorati, analizzati, in modo semplificato, con strumenti dinamici.

Cosa c’è di nuovo in Origin 2022b

La versione Origin 2022b offre una serie di nuove funzionalità per semplificarvi la vita, tra cui :

  • Esportazione di grafica e layout in formato SVG: la grafica ed i layout possono ora essere esportati in formato SVG. È utile per modificare il file esportato in Adobe Illustrator.
  • Pulsanti della cartella di lavoro: sono stati aggiunti dei pulsanti alla navigazione della cartella di lavoro per creare un nuovo foglio di lavoro o per attivare/disattivare il gestore della cartella di lavoro.
  • Organizzazione delle finestre: una nuova finestra di dialogo consente di organizzare facilmente le diverse finestre, per nome o per tipo.
  • Supporto per il testo ricco nelle finestre delle note o nelle note dei fogli di lavoro: tutte le funzionalità del testo ricco: formattazione, elenchi puntati o numerati, collegamenti ipertestuali…
  • Inserire immagini in grafici e note: inserire immagini direttamente nelle etichette dei grafici o nelle finestre delle note.
  • Finestra dei simboli e dei caratteri speciali semplificati: consente di trovare facilmente i simboli più comuni o più utilizzati, classificati per schede.
  • Annotazione delle distanze in un grafico: questa nuova funzione della barra degli strumenti consente di inserire la distanza tra due punti nel grafico.

Nuove applicazioni :

  • GeoTIFF Export
  • Tangential Baseline Pro
  • Color Spectrum Plot
  • Matrix Analysis Pro
  • NetCDF Data Analysis Pro
  • Zoom FFT Pro
  • Mann-Kendall Test Pro
  • Radiometric Geochronology Analysis Pro
  • Hansen Solubility Parameter Plot

Documentazione

Configurazione

Questi requisiti di sistema si applicano alla versione più recente di Origin e OriginPro.

Microsoft Windows

  • Sistema operativo: 64-bit (x64) Microsoft Windows 7 SP1, Windows 8, Windows 8. 1, Windows 10, Windows 11.
  • Processore : 1.6 GHz 64-bit (x64)
  • Memoria : 4 GB di RAM (8 GB consigliati)
  • Spazio su disco rigido : 2.0 GB di spazio libero su disco rigido per l’installazione del programma + file di aiuto (non include l’archiviazione dei dati).
  • Altro hardware : porta USB o unità DVD (se si installa da una chiavetta USB o DVD)
  • Browser : la finestra di dialogo del Learning Center richiede Internet Explorer versione 11.

Raccomandazioni aggiuntive per grandi insiemi di dati:

Per gli utenti che lavorano con grandi insiemi di dati (per esempio, importando file di testo di 10 MB o più), OriginLab fa le seguenti raccomandazioni aggiuntive:

  • Processore multi-core : Più processori ci sono, meglio è
  • RAM : Almeno 16GB o più
  • Storage : SSD
  • Rete: se i dati sono in rete, la soluzione migliore è 1000 Mb (Gigabit).

Vedi anche la documentazione per la variabile di sistema @IAS che controlla la dimensione minima del file (in MB) per permettere il multi-threading sull’importazione.

Mac OS

Gli utenti Mac possono eseguire Origin usando Microsoft Windows tramite Boot Camp o in OS X usando software di virtualizzazione di terze parti.

Vedere i requisiti di sistema e le istruzioni.

A partire da (excl tax)
Tariffe
Licenza perpetua
1439 €
Abbonamento
432 € / anno
Abbonamento studenti
69 € / anno